Archivi tag: Analisi di bandi/programmi

Partenariati di collaborazione nel settore sport

Analisi del bando Partenariati di collaborazione nel settore sport

  1. Nome del programma e misura considerata (pag.236 Guida IT)
  • Erasmus+, partenariati di collaborazione (collaborative partnerships)
  1. Informazioni
  1. Cosa finanzia il bando

I partenariati di collaborazione nel settore sport offrono l’opportunità di sviluppare, trasferire e/o attuare pratiche innovative in diversi settori relativi allo sport e all’attività fisica tra varie organizzazioni e attori nell’ambito dello sport e non, comprese in particolare le autorità pubbliche a livello locale, regionale, nazionale ed europeo, le organizzazioni sportive, le organizzazioni nell’ambito dello sport e gli organismi educativi.

  1. A chi si presentano i progetti e entro quale scadenza

A EACEA Bruxelles. Anno scorso due scadenze:

  • 22 gennaio 2015 con bando in uscita a dicembre 2015
  • 14 maggio 2015 con bando uscito a febbraio 2015
  1. Soggetti ammessi a presentare progetti e caratteristiche minime del partenariato: numero minimo di quali paesi
  • Qualsiasi organizzazione no-profit o organismo pubblico con sede in uno dei paesi aderenti al Programma o in un paese terzo qualsiasi del mondo
  • Almeno cinque organizzazioni di cinque diversi paesi aderenti al Programma.
  1. Durata dei progetti
  • Partenariati di collaborazione presentati nel primo ciclo dell’anno (relativi alla settimana europea dello sport 2015): massimo 18 mesi.
  • partenariati di collaborazione presentati nel secondo ciclo dell’anno (non relativi alla settimana europea dello sport 2015): da 12 a 36 mesi. La durata deve essere scelta nella fase di presentazione delle candidature (12, 18, 24, 30 o 36 mesi), sulla base dell’obiettivo del progetto e del tipo di attività previste nel tempo.
  1. Numero max di progetti presentabili e a cui si può partecipare
  • Nessun limite
  1. Finanziamento min e max e cofinanziamento minimo
  • Finanziamento massimo per progetto 500.000 €, Cofinanziamento minimo 20%

Costi diretti ammissibili (a costo vero)

  • Personale
  • Costi di viaggio e di soggiorno
  • Attrezzature
  • Consumi e forniture
  • Affidamento a terzi
  • Diritti, imposte e oneri
  • Altri costi
  1. Documenti di da allegare al formulario e in che formato (file / su carta)

Budget e work programme su file. Nessun documento di terzi da allegare.

  1. Altro rilevante