Le principali differenze fra Erasmus + e il precedente LLP

Le principali differenze fra il nuovo programma Erasmus + e il precedente Lifelong Learning

Quali sono le differenze fra il nuovo programma Erasmus+ e il precedente Lifelong Learning? Provo a scrivere le principali:

  1. Erasmus + include anche alcuni programmi misure che in precedenza erano autonome; in particolare sono stati accorpati in Erasmus + il vecchio programma gioventù per l’Europa e una misura relativa alla promozione delle attività sportive non professionistiche
  2. ci sono due misure nuove le Alleanze per la conoscenza e le Alleanze di settore che fra l’altro concedono finanziamenti sino a 1 milione di euro
  3. le vecchie misure trasversali KA2 dedicata alle lingue e KA3 dedicata all’utilizzo delle nuove tecnologie per l’informazione in ambito educativo non esistono più
  4. nel precedente Lifelong Learning c’era una distinzione fra progetti di collaborazione su piccola scala, che venivano presentati alle agenzie nazionali, e progetti di collaborazione per la messa a punto di metodologie e strumenti innovativi di rilevanza europea, chiamati multilaterali, che venivano presentate a Bruxelles. Nel nuovo Erasmus+ questa distinzione non esiste più, entrambi i progetti sono chiamati adesso Partenariati strategici e vengono presentati in ogni caso all’agenzia nazionale. Il finanziamento massimo adesso ottenibile è di € 150.000 all’anno per un massimo di tre anni, mentre in precedenza era di € 130.000 all’anno.
  5. Il budget viene adesso costruito per costi standard in particolare i costi giornalieri di personale sono predefiniti per fasce di paesi, ad esempio per Belgio, Germania, Francia, Italia, Finlandia, Regno Unito e Islanda per una giornata di lavoro di un ricercatore viene concesso un finanziamento di € 214; 162 per un tecnico; 131 per un amministrativo. Il costo di personale per la gestione dei progetti viene valutato in € 500 al mese per il coordinatore e la metà per i partner. Per gli incontri di partenariato vengono concessi € 575 al giorno a persona per distanze inferiori a 2000 km e € 760 per distanze superiori. Questa nuova strutturazione rende estremamente più semplice la rendicontazione e inoltre risolve tutti i problemi relativi al cofinanziamento che esistevano con il precedente Lifelong Learning: adesso il cofinanziamento è già considerato nei costi standard e non deve essere dimostrato.
  6. Il sistema di presentazione dei progetti è cambiato in particolare sarà usata la piattaforma basata su Web già utilizzata per il Settimo programma quadro e adesso per Horizon 2020. Questo sistema richiede una registrazione preliminare sul European Commission Authentication Service (ECAS) all’indirizzo https://webgate.ec.europa.eu/cas/eim/external/register.cgi e inoltre l’attribuzione del codice PIC a ogni organizzazione attraverso Unique Registration Facility (URF) http://ec.europa.eu/research/participants/portal/desktop/en/home.html 

Articolo contenuto sul sito www.aiuto.net. © Leonardo Evangelista. Vietata la riproduzione anche parziale del materiale contenuto nel sito. Informativa privacy.

Rispondi