Come compilare il formulario dei Partenariati Strategici sul bando Erasmus +

Come compilare il formulario dei Partenariati Strategici sul bando Erasmus +

Erasmus + è il nuovo programma europeo che dal 2014 al 2020 finanzia mobilità e progetti collaborativi in ambito scolasticouniversitarioeducazione degli adulti, formazione professionalesport. I Partenariati Strategici permettono lo scambio di buone pratiche o la messa a punto di metodologie e prodotti innovativi in collaborazione con altre organizzazioni europee, il finanziamento massimo ottenibile è di 150.00 e all’anno per un massimo di 3 anni.

Questo articolo spiega la struttura e come compilare i questionari dei Partenariati Strategici sul bando Erasmus +, in particolare spiega quali sono le sezioni principali e il loro contenuto. Tutti i questionari delle diverse misure della Attività Principale 2 che ho visionato hanno la stessa struttura.

Il formulario è un modulo in pdf con una serie di campi da riempire.

Le principali sezioni del formulario

Contesto: contiene una serie di informazioni relative alla misura su cui la proposta viene presentata quali ad esempio tipo di azione principale, settore, priorità, lingua utilizzata per compilare il formulario.

Identificazione del progetto: chiede informazioni sul nome del progetto, sulla sua durata, sulla data di avvio. Viene inoltre richiesto il nome dell’agenzia nazionale del Paese del soggetto promotore.

Organizzazioni partecipanti: per ogni partner chiede informazioni quali nome, indirizzo, e-mail, telefono, natura giuridica, codice PIC, legale rappresentante, persona che segue la proposta. Chiede inoltre informazioni sulle caratteristiche dell’organizzazione con riferimento al progetto e sulla partecipazione ad altri progetti europei nei tre anni precedenti.

Descrizione del progetto. Questa sezione riporta le seguenti domande (tutte le domande sono tradotte direttamente dalla versione inglese, l’unica disponibile nel momento in cui scriviamo):

  • Qual’obiettivo e a quali bisogni risponde questo progetto?
  • In che cosa il progetto è innovativo oppure complementare ad altri progetti di questo tipo già realizzati?
  • In che modo sono stati scelti i partner e quali esperienze e competenze porteranno del progetto? Ci sono organizzazioni che non sono mai state coinvolte in un progetto simile?
  • In che modo sarà organizzata la cooperazione e comunicazione fra i partner e con gli altri rilevanti stakeholders? Quale sarà lo scopo e frequenza degli incontri di partenariato e chi saranno i partecipanti?
  • Quali sono le principali priorità a cui il progetto risponde? Quali sono le tematiche più importanti?
  • Quali saranno i principali risultati del progetto? Scrivi una lista dettagliata di tutti i risultati diversi dai risultati già descritti in altre sezioni del formulario, diversi cioè da prodotti intellettuali, eventi, formazione, attività di insegnamento.

Preparazione:

  • Spiega che cosa sarà fatto (forse voleva dire è stato fatto) dal partenariato prima di avviare il progetto.

Gestione del progetto:

  • In che modo saranno controllate le spese e lo svolgimento cronologico del progetto?
  • In che modo saranno monitorate e valutate la qualità e i risultati del progetto? Spiega la periodicità dei controlli e il tipo di preparazione ed esperienza del personale che li svolgerà.
  • Quali misure sono previste per ridurre i rischi del progetto quali ad esempio procedure per la soluzione dei conflitti?
  • Quali attività e indicatori di risultato, sia quantitativi che qualitativi, saranno utilizzati per assicurare che il progetto raggiunga i propri obiettivi?

Svolgimento del progetto:

  • Descrivi brevemente in che modo intendi organizzare le attività del progetto.
  • Quali sono i target group?

Coinvolgimento di partecipanti con minori opportunità:

  • Il progetto prevede il coinvolgimento di partecipanti svantaggiati?
  • Quanti partecipanti sul totale ricadono in questa categoria?
  • In che modo supporterà i questi partecipanti?
  • Quali situazioni questi partecipanti dovranno affrontare?

Le attività del progetto:

  • Elenca tutti i prodotti intellettuali
  • Elenca tutti gli eventi
  • Elenca tutte le attività di formazione e insegnamento
  • Hai previsto di inserire attività formative nel progetto? Qual è il valore aggiunto di queste attività con riferimento agli obiettivi del progetto?

Impatto:

  • Qual è l’impatto atteso del progetto sui partecipanti, sulle organizzazioni partner, sui target group, e sugli altri stakeholders?
  • Qual è l’impatto atteso del progetto a livello locale, regionale, nazionale, europeo e/o internazionale?
  • In che modo misurerai l’impatto sui diversi soggetti e ai diversi livelli?

Disseminazione e uso dei risultati del progetto:

  • Verso quali soggetti all’interno e all’esterno della tua organizzazione disseminerai i risultati del progetto? Indica in particolare i destinatari a livello locale, regionale, nazionale, europeo e spiega i motivi della tua scelta.
  • Quale sarà l’organizzazione responsabile della disseminazione all’interno del progetto e quali competenze specifiche a in quest’area? Quante risorse saranno rese disponibili per lo svolgimento delle attività di disseminazione?
  • Che tipo di attività di disseminazione hai intenzione di svolgere e quali canali hai intenzione di utilizzare?
  • In che modo assicurerai che i risultati del progetto rimarranno disponibili e saranno utilizzati anche da soggetti esterni al progetto?
  • Se necessario puoi fornire qui altre informazioni per facilitare una migliore comprensione del tuo piano di disseminazione

Sostenibilità:

  • Quali sono le attività che continueranno ad essere svolte e i risultati che continueranno ad essere resi disponibili dopo la fine del progetto? E con quali risorse?

Budget. In questa sezione si viene guidati passo passo alla realizzazione del budget. E’ necessario inserire una serie di dati e probabilmente alla fine il totale sarà prodotto in automatico. Le voci che é necessario indicare per ogni partner sono le seguenti:

  • Gestione del progetto. Viene richiesto il ruolo nel progetto
  • Incontri di partenariato all’estero. Vengono richiesti il numero di incontri, il numero dei partecipanti per ogni organizzazione, la fascia di distanza, il finanziamento destinato a ogni partecipante
  • Prodotti intellettuali. Vengono richiesti il numero identificativo, la categoria dei dipendenti che li realizzano, il paese di appartenenza, il numero di giorni necessari per la realizzazione, il finanziamento per ogni giornata di lavoro
  • Eventi. Vengono richiesti il numero identificativo, il numero dei partecipanti locali, il finanziamento per ogni partecipante locale, il numero dei partecipanti di altri paesi, il finanziamento per ogni partecipante di altri paesi
  • Attività formative. Vengono richiesti il numero identificativo, il tipo di attività, il numero di partecipanti, la fascia di distanza, il finanziamento relativo alle spese di viaggio per ogni partecipante
  • Costi di soggiorno di breve e lungo periodo per attività formative. Vengono richiesti il numero identificativo, il tipo di attività, la durata in mesi, il paese di destinazione, il numero dei partecipanti, il finanziamento per ogni mese
  • Supporto linguistico. Vengono richiesti il numero di attività, il tipo di attività, il numero dei partecipanti, il finanziamento per partecipante.
  • Persone svantaggiate. Viene richiesto il numero dei partecipanti, una descrizione del tipo di supporto necessario, le attività frequentate dai partecipanti
  • Costi eccezionali. la voce si riferisce a quelli che nel precedente programma Lifelong Learning venivano indicati come subcontracting e other costs. Vengono richiesti la descrizione della voce di costo e le attività a cui il costo eccezionale si riferisce.

Una tavola successiva riporta l’intero budget.

Sommario del progetto:

  • Scrivi un sommario del progetto. Traducilo in inglese

Dichiarazione d’onore: è una dichiarazione dove il soggetto che presenta il progetto dichiara di non trovarsi in una serie di condizioni ostative alla concessione del finanziamento quali ad esempio bancarotta, mancato pagamento dei contributi sociali, precedenti condanne per frode corruzione. Il soggetto promotore dichiara inoltre di avere la capacità legale, finanziaria, operativa per partecipare al progetto e che non sussistono conflitti di interesse. La dichiarazione va firmata.

Allegati. La sezione serve per allegare dei documenti.

Modalità di presentazione del formulario. Prima di inviare via Internet il formulario è necessario validarlo. La validazione è un procedimento che assicura che tutti i campi siano stati riempiti. È previsto che in caso di impossibilità di inviare il formulario con la procedura standard sia possibile inviarlo via e-mail non oltre due ore dalla scadenza.

Principali osservazioni sul questionario dei Partenariati Strategici sul bando Erasmus +

Il formulario ci permette di capire quali sono le principali attività (work packages) immaginate su ogni progetto:

  • gestione del progetto, inclusi gli incontri di partenariato
  • assicurazione di qualità
  • disseminazione, qui intesa come far conoscere ma anche far utilizzare i risultati del progetto. La disseminazione comprende anche l’organizzazione di eventi che presentano il progetto
  • attività formative in altri paesi.

Alcuni punti rimangono poco chiari in particolare:

  • se i campi hanno una lunghezza predeterminata e in caso positivo quanto sono lunghi; questo fa una differenza riguardo alla quantità di testo da scrivere e all’approfondimento possibile per le diverse risposte
  • quali siano i documenti da allegare
  • se il totale del budget risulta in automatico sul formulario
  • se il budget va compilato su un file a sé stante oppure direttamente sul formulario
  • se sia previsto un file allegato con la descrizione dettagliata del programma di lavoro oppure sia sufficiente la descrizione del progetto contenuta nel formulario in pdf
  • se e in che modo sarà firmato il formulario prima dell’invio via Internet.

Articolo contenuto sul sito www.aiuto.net. © Leonardo Evangelista, via Mazzini 14, 50053 Empoli FI, p.IVA 04452010483. Vietata la riproduzione anche parziale del materiale contenuto nel sito. Informativa privacy.

Rispondi