Castronerie dei valutatori di progetti europei (18)

Castronerie dei valutatori di progetti europei (esempi 18 e 19)

Stanno arrivando le valutazioni dei progetti di partenariato strategico e, all’interno, ogni tanto troviamo delle perle. Un paio delle ultime in un progetto valutato da INDIRE:

1. l progetto aveva a budget una somma per eventuali costi di fideiussione. Il valutatore scrive: ‘Si fa notare che l’Agenzia Nazionale non ha richiesto garanzie finanziarie’

Perché è una castroneria: perché la fideiussione viene richiesta dal’Agenzia Nazionale (che decide sulla base dei dati di bilancio dell’applicant) solo DOPO che il progetto è stato approvato, mentre qui siamo ancora in fase di valutazione del progetto stesso. Il valutatore dimostra così di non conoscere il processo di contrattualizzazione, che non è una ignoranza da poco, e soprattutto riduce erroneamente il punteggio a un progetto che non è stato approvato per appena 1,5 punti.

2. Lo stesso valutatore critica che nel budget sia stata inserita una somma per la stampa di uno degli output intellettuali, argomentando che ‘i costi di stampa rientrano nelle spese di project management’.

Perché è una castroneria: perché  i costi di stampa di prodotti prodotti intellettuali di valore europeo sono spese eventuali e condizionate allo sviluppo dei prodotti intellettuali stessi, perciò non possono essere considerati ricompresi all’interno del budget per la gestione del progetto, che copre invece le spese ordinarie che tutti i progetti devono sostenere. Secondo la Erasmus+ Programme Guide Version 2 (2016): 07/01/2016, p.118 lo sviluppo di learning/teaching/training materials è coperto dal budget per il project management solo in progetti di piccola scala (cioè di semplice cooperazione, senza sviluppo di prodotti intellettuali di valore europeo).

Questo articolo va letto assieme a Perché i progetti validi vengono bocciati?Da ridere / da piangere: lo sciocchezzaio dei valutatori dei progetti europeiCome sono selezionati i valutatori dei progetti europei?Cos’è l’effetto aureola e in che modo distorce le valutazioni dei progetti europei

Articolo contenuto sul sito www.aiuto.net. Autore © Leonardo Evangelista.  Vedi Informativa privacy, cookie policy, copyright e limitazione responsabilità.

Rispondi